Simbiosi

IMG_0933Beh il pollice verde non credo di averlo mai avuto, ma mi sto impegnando, davvero. E se anche i risultati non sono ancora immediatamente visibili ho già ricevuto la visita di qualcuno che “purtroppo” apprezza il mio lavoro.

E cosi nella mia immensa ignoranza agricola ho scoperto  il ruolo simbiotico della Formica e degli Afidi, purtroppo sulle mie piante…

Ho infatti notato che un’insolita autostrada di formiche si era formata fino alla cima della mia pianta (di cui naturalmente ignoro la natura), specialmente attorno i germogli e le foglioline novelle. Non solo, ma insieme alle formiche c’era tutta una colonia di altre bestioline. E cosi mi è bastato fare una piccola ricerca su google per confermare l’ovvio, e che cioè la mia pianta era stata infestata dai parassiti. Ignoravo pero’ totalmente l’interazione simbiotica fra formiche e afidi, o dovremmo parlare piu’ specificatamente di commensalismo.

Probabilmente questi sono tutti concetti ovvi per i nostri amici biologi o naturalisti, ma per un chimico come me, abituato al suo sterile laboratorio, queste cose sono fonte di grande meraviglia e interesse.  Sostanzialmente gli afidi si nutrono della linfa delle piante (i bastardi…), facilmente accessibile nei germogli e poichè la linfa è ricca di zuccheri ma povera di amminoacidi, i nostri cari amici afidi cagano zollette di zucchero sotto forma di una sostanza appiccicosa chiamata “Melata” di cui le formiche sono ghiotte.

Le formiche, pur di poter accedere a questa specialità gourmet, proteggono gli afidi dagli attacchi dei loro predatori naturali e ne custodiscono le uova. In pratica le formiche fanno con gli afidi cio’ che noi facciamo con le mucche, le allevano… con la differenza che noi beviamo il latte di mucca e non altri derivati dell’animale stesso…

La Simbiosi, in tutte le sue varianti, è un concetto fichissimo.  Pensate solo ai batteri che abitano dentro di noi e che rappresentano credo lo 0.1% del nostro peso corporeo, una quantità enorme, praticamente un ragazzo robusto arriva ad avere 80-100 gr di batteri dentro di se e poichè i batteri sono molto piu’ piccoli delle cellule umane… udite udite…. ci sono piu’ batteri nel nostro corpo che cellule umane!  E poichè molte cose che possono influenzare la nostra salute, influenzano probabilmente anche il nostro simbiote, e viceversa, molti studi si stanno concentrando verso questo senso.

Ad ogni modo…. come mi sono liberato dei Simbioti che infestavano la mia povera pianticella? Acqua e sapone, niente di meglio!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s